logo

Lo spirito verdiano – 12-10-2013

Con una grande partecipazione di pubblico, si è svolta la serata in Ottavanota dedicata a Giuseppe Verdi, in occasione del bicentenario della nascita. Il pomeriggio si è aperto con la presentazione dello “Spirito verdiano” da parte del cav. Anna Poletti Zanella che ha raccontato la nascita, il tour, il messaggio culturale, storico e sociale del progetto. Un perfetto connubio tra arte pittorica, ascolto musicale e degustazioni di prodotti cari al maestro Verdi.
A seguire il pittore Vittorio Rainieri ha con grande passione illustrato le sue opere, in mostra dal 1 settembre al 30 novembre presso Ottavanota. Si tratta della collezione completa delle rivisitazioni pittoriche di tutte le ventisette opere di Verdi, prendendo spunto dallo storico monumento dell’Architetto Cusani, che in passato era posto davanti alla stazione ferroviaria di Parma.
Il dott. Marco Ronchi ha poi fatto un excursus biografico di Giuseppe Verdi, facendo emergere lo stato d’animo del compositore, lo spirito che ha sempre accompagnato la tormentata vita dell’artista.
Dopo un intervallo culinario proposto da Parma & co. con le prelibatezze dei territori verdiani, come prosciutto crudo e parmigiano, ma soprattutto una fantastica spalla cotta e un ottimo strologhino, si è giunti al momento centrale dell’evento, il concerto con l’esecuzione di famose arie e duetti operistici.
L’organico musicale, composto da Carmen Claure, soprano, Alessandro Civili, baritono, Alessandro Marino, pianoforte ha allietato il pubblico presentando alcune famose arie e duetti tratti dalla Traviata e da Rigoletto.
Un appuntamento importante che il pubblico ha saputo cogliere nel migliore dei modi, decretando la fine della serata con un grandissimo applauso al pittore, ai relatori, ai cantanti e al pianista.
I festeggiamenti verdiani si concluderanno in Ottavanota il 29 novembre alle h.21 con “Prima della prima”, presentazione, spiegazione, contestualizzazione e racconto della Traviata. Il prof. Fabio Sartorelli, docente dell’Accademia alla Scala, illustrerà il capolavoro verdiano prima della grande rappresentazione scaligera del 7 dicembre.

Galleria eventi 2013

data evento:
ottobre 12, 2013