Daniele Fera

Nato a Scilla (R.C.) nel 1990 ha intrapreso lo studio della chitarra classica all’ età di 11 anni.
Decide di mettersi sotto la guida del Maestro Salvatore Zema presso il conservatorio statale ” Francesco Cilea ” di Reggio Calabria.
Intraprende un percorso di rivalutazione sia dei fondamenti della tecnica strumentale che del repertorio chitarristico.
Si laurea presso il conservatorio statale ” Francesco Cilea ” con votazione 110 e lode.
Ha frequentato e frequenta convegni e corsi di perfezionamento che finora gli hanno consentito di conoscere musicisti di spessore internazionale, tra i quali, Ernesto Tamayo, Pablo De La Cruz, Roberto Fabbri ed Enrique Munoz.
Ha partecipato e vinto varie edizioni di concorsi musicali internazionali e nazionali.
Nel 2010 partecipa, in qualità di solista, al concerto organizzato dall’ associazione musicale ” Crescere Insieme”, tenuto presso la sede della più importante emittente televisiva della regione Calabria.
Ha frequentato inoltre il “corso di alto perfezionamento sulla tecnica flamenca” ed il “corso di alto perfezionamento sull’approccio cromatico al Jazz” tenuti rispettivamente presso il conservatorio della sua città.
Attualmente risulta iscritto al biennio di musica da camera presso il conservatorio statale ” F. Cilea” di Reggio Calabria oltre a svolgere l’attività di didatta presso differenti scuole di Milano.