Incontri di studio con Luca Canonici

10-11-12 Ottobre 2020

M° Gioele Muglialdo, pianista

Leggi il Regolamento

COSTO E ISCRIZIONE
Allievi effettivi: € 75,00 di iscrizione + € 220,00 quota di frequenza
Uditori € 90,00 quota di partecipazione

Iscrizione
Le iscrizioni sono aperte e chiuderanno il 18 Settembre 2020
Documenti da inviare a: info@cantoalato.it
1. Modulo di Iscrizione compilato
2. Ricevuta di versamento di 75,00 € da effettuarsi tramite bonifico bancario
Associazione Euterpe OttavaNota
Iban: IT 38 L 030 6909 6061 0000 0119 953

Quota di frequenza
Da effettuarsi entro il 18 Settembre 2020 presso la segreteria OttavaNota aperta tutti i giorni feriali dalle ore 15,00 alle ore 19,00 (tranne il mese di luglio e agosto) in contanti, carta di credito, bancomat, assegno o satispay, oppure bonifico bancario (indicando nome, cognome e “Incontri di Studio M° Canonici”).
Uditori: pagamento da effettuarsi presso la Segreteria il giorno d’inizio delle lezioni.

Come raggiungere l’Accademia Lirica Cantoalato (OttavaNota, Via Marco Bruto 24):
• Passante ferroviario (S5, S6, S9): fermata Forlanini
• Autobus n° 73: fermata Forlanini; n° 66 e n° 45: fermata Piazza Ovidio
• Tram n° 27: fermata Marco Bruto

Si informa che la struttura Residence Futura, situata vicino la sede dell’Accademia, in convenzione con OttavaNota pratica i seguenti prezzi: singola 70€, doppia 90€. Le camere sono dotate di angolo cottura.


Luca Canonici Dopo il debutto, avvenuto nel 1985 presso il Teatro dell’Opera di Roma con Rigoletto (Duca di Mantova), ha intrapreso una brillante carriera che lo ha condotto in alcuni fra i più prestigiosi teatri del mondo fra i quali Teatro alla Scala di Milano, Royal Opera House-Covent Garden di Londra, Staatsoper di Vienna, Teatro Comunale di Firenze, Opernhaus di Zurigo, Bayerische Staatsoper di Monaco, Teatro la Fenice di Venezia, Concertgebouw di Amsterdam, Accademia Nazionale di Santa Cecilia in Roma, Teatro Regio di Parma, Rossini Opera Festival di Pesaro, Teatro San Carlo di Napoli, Teatro Massimo di Palermo, collaborando con direttori d’orchestra come Bruno Bartoletti, Bruno Campanella, Riccardo Chailly, John Eliot Gardiner, Gustav Kuhn, Riccardo Muti, Daniel Oren, Evelino Pidò, Donato Renzetti, Nino Rota, Nino Sanzogno, Georg Solti, Marcello Viotti e Alberto Zedda. Nel 1986 è principe Nilskij ne Il giocatore di Sergei Prokofiev con Daniela Dessì, Elena Souliotis e Franco Calabrese al Comunale di Firenze. Nel 1987 è Pisandro ne Il ritorno d’Ulisse in patria diretto da Bruno Bartoletti con James King (tenore) e Natale De Carolis a Firenze e Fernando ne Il furioso all’isola di San Domingo con Carlo Rizzi (direttore d’orchestra) e Luciana Serra al Teatro Municipale (Piacenza). Nel 1989 è Tebaldo ne I Capuleti e i Montecchi diretto da Riccardo Muti con Paul Plishka, Nuccia Focile e Carlo Colombara nella trasferta della Scala al Teatro Bol’šoj di Mosca. Nel 1990 è Ernesto in Don Pasquale con Barbara Hendricks, Gino Quilico ed Enzo Dara alla Fenice. Nel 1992 è il protagonista in Fra Diavolo diretto da Bruno Campanella con Alessandro Corbelli e Sumi Jo alla Scala. Nel 1994 è il conte Almaviva-Lindoro ne Il barbiere di Siviglia di Paisiello con Corbelli, Giorgio Surian e Bruno de Simone al Teatro Verdi (Firenze). Nel 1996 alla Scala è Rinuccio nella prima di Gianni Schicchi con Leo Nucci e Lorenzo Regazzo ed Ada nella prima assoluta di Outis di Luciano Berio con Dominique Visse, Alan Opie e gli Swingle Singers. Nel 2003 canta nelle prime assolute di Il mistero del finto cantante e Che fine ha fatto la piccola Irene di Marco Betta diretto da Federico Longo con Ugo Dighero al Teatro dei Rozzi di Siena. Fra le sue ultime interpretazioni operistiche si segnalano Les mamelles de Tirésias al Festival di Macerata e al Teatro Lirico di Cagliari, Il barbiere di Siviglia di Paisiello a Sassari, Nabucco al Teatro della Fortuna di Fano, L’enfant et les sortilèges al Teatro Piccinni di Bari, al Teatro Filarmonico di Verona e al Teatro Valli di Reggio Emilia, Il cappello di paglia di Firenze al Teatro Massimo di Palermo e al Teatro Regio di Torino, Requiem di Verdi con l’Orchestra Verdi di Milano (con la direzione di Riccardo Chailly), La Vedova allegra al Teatro Filarmonico di Verona e L’Heure espagnole al Teatre Principal de Palma de Mallorca. Assieme a Pupo e a Emanuele Filiberto di Savoia, ha partecipato al Festival di Sanremo 2010 con la canzone Italia amore mio, classificandosi 2º posto. Lo stesso anno ha presentato un album pop dal titolo Italia Amore Mio comprendente, fra gli altri, il brano presentato a Sanremo e la reinterpretazione della canzone Vita d’artista di Pupo. La sua ricca discografia annovera titoli operistici quali La sonnambula (Nuova Era), Il signor Bruschino (Claves), Don Pasquale (Erato), La grande notte di Verona, La favorita e La cambiale di matrimonio (Ricordi), Linda di Chamounix (Europa Records), Falstaff con Georg Solti (Decca), Messa da requiem con John Eliot Gardiner (Philips).

Domanda di iscrizione agli incontri studio

Singing workshop with Luca Canonici

10-11-12 October 2020

M° Gioele Muglialdo, pianista

Read the General Regulation

COSTS AND APPLICATION
Regular students: 75,00 Euros for registration fee + 220,00 Euros for course attendance.
Auditors (for the whole course): 90,00 Euros for participation.

Application:
Applications are open, and close on September 18th , 2020.
Documents to be sent at the E-mail address: info@cantoalato.it
1. Duly completed Application Form
2. Receipt for payment of 75,00 Euros to be carried out to:

Associazione Euterpe OttavaNota
Iban:  IT 38 L 030 6909 6061 0000 0119 953 

Cours attendance:
Within September 18th  2020 at the Ottavanota secretariat open every weekday from 3:00 pm to 7:00 pm (except August) in cash, credit card, ATM, cheque or satispay, or bank transfer (indicating name, surname and Masterclass to which you want to participate) 

Auditors: payment to be made at the Secretariat on the day of the beginning of the lessons.
• None of these payment will be given back or refunded, not even partially, in case of waiver  by the applicant
• all the applicants who cannot be accepted for lack of vacancies will be informed by e-mail and they will have their registration fee refunded
• in case of missing conditions for the starting of the Workshop, the paid registration fee   will be returned

LOCATION
Via Marco Bruto, 24 – Milano
• Suburban Train (S5, S6, S9): stop Forlanini
• Autobus n° 73: stop Forlanini; n° 66 e n° 45: stop Piazza Ovidio
• Tram n° 27 : stop Marco Bruto

STAY
Please note that the Residence Futura, located near the headquarters of the Academy, in agreement with Ottavanota practice the following prices: single 70€, double 90€. The rooms are equipped with kitchenette.


Luca Canonici was born in Montevarchi in the Province of Arezzo. 
He made his debut at the Teatro dell’Opera di Roma in 1985 as the Duke of Mantua in Rigoletto and went on to establish an international career performing at many leading opera houses and concert halls, including La Scala, Covent Garden, Vienna State Opera, Teatro Comunale Florence, Opernhaus Zürich, Bayerische Staatsoper, Teatro Real in Madrid, Salzburg Festival, Opéra National de Paris, La Fenice, Concertgebouw in Amsterdam, Accademia Nazionale di Santa Cecilia in Rome, Teatro Regio di Parma, Rossini Opera Festival in Pesaro, Teatro San Carlo in Naples, and Teatro Massimo in Palermo.
In recent years his performances have included Les mamelles de Tirésias at the Macerata Festival and the Teatro Lirico in Cagliari; Paisiello’s Il barbiere di Siviglia in Sassari; Nabucco at the Teatro della Fortuna in Fano; L’enfant et les sortilèges at the Teatro Piccinni in Bari, Teatro Filarmonico di Verona and the Teatro Valli di Reggio Emilia; Il cappello di paglia di Firenze at the Teatro Massimo in Palermo and Teatro Regio in Turin; Verdi Requiem with the Orchestra Verdi di Milano conducted by Riccardo Chailly; La vedova allegra at the Teatro Filarmonico di Verona, and L’heure espagnole at the Teatre Principal in Palma de Mallorca. Since 2008, he has been Artistic Director of Opera Festival, a cultural association created in 1997 which organizes classical music events, shows and festivals in Florence and Tuscany. During his tenure as Artistic Director, he has worked with the Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, the Tuscany Regional Orchestra and with the Tuscan Sun Festival, organizing concerts, recitals and new productions of The Barber of Seville, Aida, Die Zauberflöte, La traviata, La bohème, Gianni Schicchi, Don Giovanni, Carmina Burana, Verdi Requiem, and Ravel’s Bolero.
An art lover with long experience in the antiques trade, he has worked as an expert with private television stations, creating and presenting programs devoted to art. In 2010 he was appointed Director of the Museum of Sacred Art in Montevarchi, his native city. That same year he took part in the 60th Sanremo Music Festival where he won second place. After his success at Sanremo, which sparked a new career in crossover and pop music, he recorded the pop album Italia, amore mio.Recordings: Canonici’s operatic discography includes La sonnambula (Nuova Era), Il Signor Bruschino (Claves), Don Pasquale (Erato), La grande notte di Verona (Arthaus Musik), La favorita and La cambiale di matrimonio (Ricordi), Linda di Chamounix (Europa Records), Falstaff conducted by Georg Solti (Decca), and the Verdi Requiem conducted by John Eliot Gardiner (Philips). 

Application Form