Beethoven, le prime sonate – alle porte del Romanticismo

Dettagli evento

  • martedì | 28 March 2017
  • 21:00
  • Ottavanota
  • 02.89658114

martedì 21 e 28 marzo alle h.21:00



Beethoven, le prime sonate – alle porte del Romanticismo

LEZIONE-CONCERTO

Doppio appuntamento con Beethoven, interpretato e raccontato dal musicologo e pianista Alessandro Nardin.
In programma le prime grandi sonate, fino alle celebri Patetica e Al chiaro di luna, vertice di una prima evoluzione stilistica che consacrò la fama del genio di Bonn.

Alessandro Nardin, musicologo e pianista

Diplomato in pianoforte, si è laureato con lode in Storia della Musica presso la facoltà di Lettere Moderne dell’Università Statale di Milano. Docente di musica presso importanti istituti paritari di Milano, insegna pianoforte e storia della musica. Svolge attività concertistica come pianista e organista, sia come solista che in formazioni di insieme, accompagnando i programmi con relazioni e approfondimenti storicomusicali.
Pianista accompagnatore e organizzatore di eventi, collabora con numerose associazione culturali e musicali. Studioso a livello amatoriale di dottrine esoteriche, ha pubblicato articoli sull’argomento per riviste online. Dopo esordi nella narrativa, è alla sua prima pubblicazione saggistica.

Ingresso a offerta libera